Al fondo della tua fragilità più estrema sorge l’amore – Bernie Prior

“Troverai la massima potenza dell’amore nella tua fragilità  più devastante. E in quella fragilità  devastante scoprirai il potere dell’amore, anche se ti viene insegnato diversamente…e invece è proprio là che si trova.
Ora come ora infatti, pensi che questa fragilità non ti consenta di fare alcunché.Mentre invece il riflesso di te che in  profonda umiltà lascia che sia e nell’essere umile,  il tuo Essere ha accesso a quel luogo in te in cui divieni tutt’uno con l’Essere.

E sorgi…E sorgi dunque … sorgi da una fragilità presunta per scoprire ancora di più chi e cosa sei. La fragilità era una credenza ma una credenza che ti ha riportato alla fine alla verità. Là dove credevi di dover far funzionare le coseper essere potente e che a sua volta ti faceva credere d’essere fragile per cui in certi ambiti lo eri!

E continui a sforzarti per gestire quella fragilità aprendo scomparti serrati cheneppure sapevi di aver chiuso

E non funziona ma nel momento stesso in cui ti permetti di riconoscere la
tua fragilità in uno stato di resa totale allora il tuo Amore sorge in questo. É come il
sorgere dalle ceneri dell’Araba Fenice “Wow… cos’é questo?” – E’ il tuo nuovo potere. Non il potere del fare, ma il volo di ciò che se perché il terrore di ciò che sei é  scomparso, così come la  lotta interiore così che hai potuto risorgere ed é così che tu che sei consapevolezza che conosci ti  leverai  in volo portandoti  sopra tutti i livelli di teche prima non ti piacevano di te stesso.

Questo é allineamento ed integrazione”.

Bernie Prior

 

Una risposta a "Al fondo della tua fragilità più estrema sorge l’amore – Bernie Prior"

  1. La fragilità, intesa come debolezza per abitudini ereditate da false verità, scendere nel fondo per troppi pesi inutili, allora si capisce che essere semplici senza inutili zavorre si può risalire per poter nuotare nella essenza.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...